“You Know I Will”, fuori il nuovo singolo di Giacomo Riggi

“YOU KNOW I WILL” è il nuovo singolo di Giacomo Riggi fuori sulle piattaforme digitali
(Sun Village Records 2022 – Believe International)
“You Know I Will”, è il nuovo singolo del compositore, cantante e polistrumentista toscano GIACOMO RIGGI, pubblicato su etichetta Sun Village Records. 

 Multilink per l’ascolto sulle piattaforme digitali
https://bfan.link/you-know-i-will

Link al videoclip ufficiale su youtube:
https://youtu.be/sSRHVOGXbRU 


Riggi fa parte di quella generazione di musicisti che di italiano hanno la terra di nascita e la sensibilità che li porta a muoversi con estrema sicurezza tra partiture classiche e il songbook jazz più consumato, ma che potrebbero essere nati a New York, Los Angeles o Londra. Hanno il groove nel sangue, hanno una solida formazione che deriva dai grandi artisti del passato ma respirano il sound di loro contemporanei come Robert Glasper, Chris Dave & the Drumhedz, Terrace Martin, Moonchild e tutta quella generazione di musicisti provenienti dal jazz, dal funk e dal rap, che hanno rilanciato nel mondo un meltin’ pot oggi irrinunciabile.
Questo background fa di Giacomo Riggi un musicista molto versatile, capace di passare da collaborazioni prettamente jazzistiche con artisti come Tony Scott, Danilo Rea, Paul Mc Candless, Tino Tracanna, Cristina Zavalloni, a lavori di alto profilo in ambito classico come con il Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra Regionale Toscana, la Filarmonica Arturo Toscanini di Parma fino a grandi produzioni internazionali come il Cirque Du Soleil.
“You Know I Will” è un brano dalle tinte black e dal sound ipnotico, cantato a due voci dallo stesso Riggi e dall’australiano Jayden Sierra che cura il flow rap del testo. Alle spalle, una band composta da alcuni fra i migliori talenti musicali italiani; dal pianista Claudio Filippini al batterista Dario Congedo e i fratelli Carolina e Filippo Bubbico, strumentisti e compositori fenomenali che con Riggi condividono la mente ampia e una creatività rara. Collaborazioni incrociate su disco e sui palchi, dove l’uno suona con l’altro e viceversa, portando il proprio stile, la ricchezza interiore che non può far altro che produrre musica stupenda, come è quella di “You Know I Will”.