Two Hicks One City Man

Two-Hicks-One-City-Man“Soul Space Rock”, cosi amano definirsi i Two Hicks One Cityman, che questa volta si accingono a pubblicare il loro primo album “Lonely Nights” che vedrà la luce il 15 Maggio 2017. Il disco tratta della condizione umana della solitudine e dell’inettitudine cercando di capire se tali condizioni umane siano un bene o un male. Con “Lonely Nights” la band conferma le proprie intenzioni su quello che vuole diventare il sound caratterizzante del progetto ovvero un grande groviglio di echi e ritmi incalzanti che sembrano rimbombare dall’eco dei ricordi dalla nostra anima. Data la forte attività live è inevitabile percepire l’attaccamento che la band ha alla fedeltà dei suoni che escono dai loro amplificatori e dai loro tamburi, quest’attitudine ha portato ad una scelta consapevole della presa diretta, ed a un sound molto autentico e naturale. Questi sono i Two Hicks One Cityman, una band legata all’attitudine live che propone pezzi orbitanti tra soul e space rock. Picchi di roots rock si fondono con gli echi della scena indipendente americana. In meno di due anni di attività la band si è fatta sentire e vedere: lavorando sodo hanno collezionato oltre 30 concerti alcuni anche in apertura a band del calibro de “Il Teatro degli Orrori” e “The Cyborgs”.

Track List

01- Almost Had It All
02- Lonely Times
03- Interlude
04- Farewell to the Lone
05- Easily
06- So Lonely
07- Low Man