The Fottutissimi – “Felici o niente”

Quinto lavoro per la band dei The Fottutissimi trio che si forma nel 2002 e che torna dopo un periodo di pausa dal 2013 con cui si sono lasciati alle spalle ben quattro lavori.

“Felice o niente”, questo il titolo dell’Ep, è un inno a quel rock italiano che si lascia ascoltare, con la capacità di trasportare l’ascoltatore verso dimensioni più uniche che rare, grazie anche ad un sound che risulta semplice ma dall’efficace impatto sonoro, non tanto per potenza quanto invece perché si rivela un sound genuino e originale.

Chitarre taglienti si vanno ad intrecciare con una sezione ritmica potente e martellante, tutto ben amalgamato da una voce che sostiene e sottolinea il buon lavoro che la band è riuscito a svolgere con questo gradito ritorno. L’Ep prende corpo con l’ottimo contributo di un basso che spesso viene sottovalutato come strumento, ma che, come in questo caso, riesce a conferire una sorta di voluminosità, generando anche in un contesto generale, dinamismi e variazioni di tempo.

I The Fottutissimi tornano e lo fanno alla grande regalando un bel Ep per farsi perdonare da chi già li conosceva e per ampliare il loro pubblico d’ascolto che dopo questo Ep non sarà una cosa difficile da ottenere.