The Doubtful Bottle (UK), videoclip d’animazione per il nuovo singolo “Lost”

“Lost” è titolo del nuovo singolo della band indie rock inglese The Doubtful Bottle, in uscita il 25 Marzo per l’etichetta indipendente Reeltime Records.
Il videoclip d’animazione, realizzato dall’ eccentrico mural artist, fumettista ed illustratore statunitense Jordan Benans-Hillard, racconta un mondo onirico e surreale, basato sul subconscio ed ispirato dal tema ottimista del testo della canzone. Un’analisi psichedelica del potere della mente, il superamento della solitudine e la sensazione di sentirsi persi in uno strano mondo in cui i rapporti sociali e i pensieri positivi possono salvarti la vita.
Ogni fotogramma del clip è stato disegnato a mano da Hillard, che per la sua tecnica mista si è ispirato a Salvador Dalí e ad Alice nel Paese delle Meraviglie come agli animatori degli anni sessanta Richard Williams o Bruno Bozzetto.
Con “Lost”, The Doubtful Bottle continuano a sperimentare nuove sonorità, con giri di chitarra contagiosi e avvalendosi sempre più della voce ammaliante della cantante Genevieve.
Per quanto i testi possano incontrarsi con il melodramma dark tipico di Echo & The Bunnymen, conservano un ottimismo di fondo duro a morire, soprattutto in questo momento storico in cui ha voglia di tornare sui palchi.
Per la band del North Yorkshire, attiva dal 2017 e protagonista anche di un tour in Italia nel 2019, è un momento prolifico dopo i fortunati singoli “Can’t Climb Any Higher”, “Wait For Love”, “Trickery”, “Eye”, “Satellite” e “Business”.
Capitanata da John e Genevieve Gillies, la band ha collezionato importanti collaborazioni come quella con la leggenda Judy Dyble (Fairport Convention), ottenuto larghi consensi (la BBC inglese l’ha definita come “frantic interdimensional cool rock band”) ed è stata accostata spesso a nomi come Buzzcocks, Blondie, The Young Knives ed XTC.