“Spider/Galaxy”, il nuovo video animato dei Black Tail

Spider/Galaxy è il primo singolo estratto da One Day We Drove Out of Town, il secondo album dei Black Tail (MiaCameretta Records/Lady Sometimes Records),
uscito lo scorso 18 settembre, a due anni di distanza dal debutto Springtime (MiaCameretta Records, 2015).
Il video, realizzato da Cristiano Pizzuti (voce e chitarra dei Black Tail) mescola ritagli di vecchi testi scolastici, cartoline, foto e ricordi d’infanzia,
con tecnica mista ispirata principalmente allo stop motion e trova una traslitterazione visiva tra elementi di pop culture e nostalgia dell’epopea spaziale.
La risultante è un viaggio di esplorazione, onirico e surreale, attraverso micro e macro-cosmi emotivi ed esistenziali, assestando la propria orbita lungo l’andamento circolare del brano.

BIOGRAFIA

I Black Tail nascono nell’ottobre 2012, dall’altra parte dell’oceano, nei boschi fuori Boston, dove Cristiano Pizzuti si trova temporaneamente. Tornato a casa, il progetto Black Tail continua a preservare un carattere sospeso tra un’americana slack e dimessa, la dimensione defilata della provincia, l’indole ritrosamente boschiva dell’alt folk. Oltre i già citati Wilco, Yuppie Flu ed Elliott Smith, nel loro multiforme spettro di influenze sonore si possono inserire: il jangle pop dei Teenage Fanclub, il folk di Songs: Ohia, l’attitudine obliqua di Silver Jews e Malkmus, il cantautorato uggioso di Sparklehorse e le reminiscenze più acide degli italiani Franklin Delano. Hanno pubblicato due album: Springtime (2015, MiaCameretta) e One Day We Drove Out of Town (MiaCameretta/Lady Sometimes).