“Resurrection”, il nuovo album dei Moonreflex

Fuori, su tutti i migliori store musicali, è uscito il secondo album dei Moonreflex “Resurrection”, un concentrato di rock, grinta, emozioni e tanto altro ancora.

Il duo pugliese Moonreflex nasce talentuosa unione tra una potente e graffiante voce Rock blues e un eclettico e geniale polistrumentista derivante dal metal piu’puro: a 7 anni dalla nascita del progetto, vantiamo numerosi concerti sold out che ci hanno visti al centro di numerose interviste radiofoniche (tra le più recenti INDIERADIOFM America, METAL UNDERGROUND, RADIO IRENE che ha scelto il nostro inedito Fast Ride come sigla del Venerdissimo del Sanremo Rock2019 , MUSIC FREE NETWORK, RADIO HEAVY METAL, RADIO WEB EVENTI LIVE-la quale dedica ai Moonreflex il Primo posto della top ten con l’inedito “killer game” -, RADIOSCIA, CENTRALE MILANO, RADIO 10 UK, ROCKRAGE (SVIZZERA), RDT RADIO STATION che ha scelto gli inediti ‘Be Free’ e ‘Cosmic Brothers’ come DISCO PROMOTION, Radio HEMINGWAY, COMORADIO INTERNATIONAL, RADIO L’AQUILA1, DIMENSIONE RADIO, MTR, INDIPENDENT RADIO, NS RADIO (REGNO UNITO) E AIIMUSIC.NET (NEW YORK) che ha scelto i nostri brani FAST RIDE, OVERC ACTION, BE FREE e STOP ALL WAR come protagoiniste dello show “THE FEMALE FRONTED ROCK &METAL SHOW” tutt’ora disponibili in visione streaming nel sito dell’emittente radiofonica.

Dall’unione tra i due componenti nasce la fusione totale e innovativa, nella vita e nella musica, che ha generato il fenomeno MOONREFLEX: un esplosione di brani thrash metal e ballate rock, capaci di contenere in ogni nota diverse anime ed atmosfere, sempre all’avanguardia e in costante evoluzione: ci hanno definiti “artisti meritevolmente coraggiosi” “eclettici, sperimentali e all’avanguardia” “una bomba ad orologeria” sia per le performance vocali, sempre imprevedibili, sia per i suoni utilizzati, sempre nuovi, ricercati, ma soprattutto per l’ Energia Positiva che ci contraddistingue: “distinguerci e fare quello che amiamo è la nostra mission, nella vita e soprattutto con la nostra musica, che mira ad essere espressiva sperimentale, innovativa e creativa in ogni sua forma (vocale, strumentale e artistica).
Una voce adrenalica, creativa, libera e multiforme, capace di passare dal clean allo scream al flow sulle sonorità distorte e futuristiche che hanno determinato la particolarità del progetto Moonreflex: tecnica e passione allo stato puro, un combo totalmente fuori dagli schemi e da qualsiasi ordinaria convenzione.

Il nostro progetto indipendente e inedito, mira a diffondere ideali contro la violenza, ama sensibilizzare la collettività attraverso la musica su tematiche di pace, incentrate sul rispetto per la vita e per il proprio pianeta: per questo motivo collaboriamo con diverse associazioni attinenti, che si battono in prima linea per le stesse tematiche: la musica è un veicolo importante, una forma d’arte impareggiabile e di estrema importanza, fonte d’ispirazione per ideali positivi: Moonreflex è anche questo.

Line up:
Jennifer Tarentini – Voice/ songwriter/write strategist
Giuseppe Daggiano – electric guitar / bass / drums