Nubiyan Twist, “Freedom Fables” , il nuovo album in arrivo il 12 marzo (Strut Records)

Attivi dal 2009, Nubiyan Twist sono un collettivo inglese che spazia dal jazz al soul, dalla potente ritmica brasiliana fino all’elettronica del Regno Unito, con un suono moderno e raffinato. Perfetta fusione di diverse ispirazioni, la band affonda le sue radici in differenti stili musicali, da Fela Kuti a King Tubby, da J Dilla ad Herbie Hancock.
Nativi di Leeds ma con base a Londra, Nubiyan Twist sono realmente cresciuti da quando si sono formati al Leeds College of Music. All’epoca Tom Excell (chitarrista) ed il sassofonista baritono Joe Henwood si ispirano alla fertile scena musicale della città, creando una band da ‘piano bar’ nei club, trascendendo già i generi. Due vocalist, elettronica, ottoni ed una sezione ritmica trascinante conquista al primo ascolto.
Il debutto discografico arriva nel 2015 con l’omonimo album, a cui fa seguito, nel 2019, ‘Jungle Run’, il primo con etichetta Strut Records. Nel frattempo, il collettivo colleziona concerti ovunque esauriti, dai club ai più importanti festival in tutta Europa e Gran Bretagna, tra cui il Meltdown Festival, appositamente voluti dal curatore David Byrne. Ovunque, piovono recensioni più che entusiaste: “Nubiyan Twist sono una miscela di dub groovy con corni edificanti e voci piene di sentimento” afferma The Guardian, mentre Jazzwise dichiara “Nubiyan Twist incarnano l’attuale prospettiva esteriore del jazz britannico”.
Anticipato dall’esplosivo brano ‘If I Know’, con il feat. del vocalist K.O.G. (Onipa, K.O.G. & The Zongo Brigade), il singolo è la traccia più dancefloor di ‘Freedom Fables’, il terzo album di Nubiyan Twist in arrivo il 12 marzo (Strut Records). ‘If I Know’ è una fotografia dei viaggi personali, delle parabole per la vita moderna e della ricerca dell’anima contenuta nel nuovo disco. “If I Know’ is all about needing to respect everybody and to let them do their things. Whatever your feelings, you should not bring people down, you should always encourage them” afferma K.O.G., ormai parte del collettivo, che, nel brano, canta e rappa, anticipando quello che è il lavoro più completo mai realizzato da Nubiyan Twist, che fonde senza sforzo anima e jazz, musicalità e testi di alto livello.
Prodotto dal chitarrista, percussionista e co-fondatore Tom Excell, ‘Freedom Fables’ contiene collaborazioni con rinomati nomi della scena jazz attuale inglese – Ria Moran, Ego Ella May, Cherise Adams-Burnett, la leggenda ghanese Pat Thomas, il rapper saxofonista vincitore din un Grmamy Soweto Kinch, K.O.G., Nick Richards, saxman del collettivo – e rende omaggio alla Afrobeat, al jazz tradizionale, al dub reggae, fino alla R&B, al garage ed all’elettronica.
Una miscela esplosiva di colori e texture di ogni genere e bellezza dove ogni guest contribuisce al disco con le proprie vibrazioni. “Freedom Fables is our commentary on living in a world that is increasingly shaped by divergent outlooks. Whetever it’s through politics, religion or the media we are so quickly and easily divided. As a band we have always loved traditional music from around the world. By celebrating the lineage and history of these sounds we’ve experienced, over and again, the uniting power of music. Music has taught us so much about how to move forward, as artists and in our lives in general” afferma Tom Excell.
‘Freedom Fables’ – primo disco dall’amichevole dipartita della co-fondatrice e vocalist Nubiya Brandon – è stato registrato agli Henwood Studios, di proprietà della band, ad Oxfordshire, in uno spazio insonorizzato con balle di paglia, dipinto con murales ed addobbato con le migliori apparecchiature analogiche e digitale. Alcuni brani sono nati per strada, altri in studio, ma i testi sono rimasti pieni di messaggi e di magia, offrendo speranza, solidarietà, trasformazione.
“Freedom Fables’ reflects on the power of narratives. Each vocalist on this record explores their own memoirs, a freedom of expression underpinning our belief that music is the ultimate narrative for unity. The record references a lot of music that we all loved during our formative years; you can hear touches of broken beat, blunted hip hop, highlife, Latin, jazz and UK soul running through the tracks.” – Tom Excell.
In arrivo il 12 marzo, ‘Freedom Fables’ è destinato a catapultare ulteriormente sotto i riflettori Nubiyan Twist, consolidandoli tra i principali collettivi soulful della generazione attuale del Regno Unito.
Nubiyan Twist celebreranno la pubblicazione del nuovo disco con un concerto socially distanced il 30 marzo dalla Islington Assembly Hall di Londra, anche in diretta streaming. Durante la performance, con i nove membri del collettivo, si alterneranno sul palco special guest tra cui Cherise, Ria Moran ed altri ancora.