NIIIK, il 16 maggio esce “Seguimi” il nuovo video

Il progetto NIIIK nasce nel 2013 dall’idea di Nicolò Garganigo, cantautore di origini comasche. Lo stesso anno, grazie alla collaborazione con Max Zanotti (Deasonika / Casablanca), esce il primo EP “Irreale”, sei pezzi che parlano dell’amore e delle emozioni che ne conseguono: solitudine, rabbia, rinascita. Nel 2014 esce “Icaro”, sempre con la direzione artistica di Max Zanotti, LP di dodici brani nei quali NIIIK racconta la libertà e la felicità nate da un grande cambiamento avvenuto nella sua vita. “Icaro”, title track e primo singolo estratto, è la metafora della figura mitologica che raggiunge il sole, ma in modo sereno e spensierato. Lo stesso anno inizia un tour che porta il cantautore ad esibirsi su alcuni dei migliori palchi milanesi, tra i quali Alcatraz e Tunnel, e a partecipare ad alcuni festival, come il Manifest di Como. Nel gennaio 2019 presso i RecLab Studios con la supervisione artistica di Larsen Premoli, NIIIK registra il suo nuovo EP “Inferno”, composto da sei brani e la cover di “Giardini di marzo” di Lucio Battisti. Il lavoro si sviluppa in uno stile più moderno e maggiormente contaminato dall’elettronica rispetto al passato, mantenendo comunque la contaminazione del pop rock melodico dei lavori precedenti. Le sei canzoni vertono su tematiche attuali, per sensibilizzare l’ascoltatore e portarlo a riconoscersi nella canzone stessa: amore, malattia, il sentimento di abbandonare la propria terra per cercare fortuna altrove, il percorso della vita dalla nascita alla morte, la libertà di un viaggio, la forza della complicità. Il 15 marzo 2019 NIIIK pubblica “Inferno”, primo singolo e title track del nuovo EP, e il 16 maggio il secondo estratto “Seguimi”.