“Nessuno se ne accorge”, fuori il nuovo album della band bolognese La Tessitoria Eco

Anticipato dai due singoli “Normale” e “Inno”, esce in cd ed in digitale, il 22 aprile 2022, il nuovo album “Nessuno se ne accorge” della band bolognese La Tessitoria Eco, distribuito da (R)esisto. “Nessuno se ne accorge” descrive i momenti successivi alla felicità, ormai sfuggita, tra dolcezza e rabbia. In una cornice di rock cantautoriale e suoni meticci in bilico tra passato e presente.

Tracklist:
01 Normale
02 Casa mia
03 Red label
04 Inevitabilmente avanti
05 Anna e Marco
06 Inno
07 Parallelo
08 Stella, 09 7 e 40
10 Stagioni

La Tessitoria Eco nasce a Bologna. Nel 2018 esce “Ecos”, l’album d’esordio, realizzato con la produzione di Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi, ORK, Dunk), Davide Paolini (MCN) e Andrea Brasolin (fonico di Laura Pausini e Festival Sanremo 2020). “Ecos” ottiene buoni riscontri dalla critica, diversi passaggi in radio ed è portato in tour per varie date tra Emilia Romagna e Lombardia.
Con il videoclip “Nato Tardi”, realizzato dall’amico Antonio G. Bruno, si aggiudicano il premio “Popolo della rete” del Tanaliberitutti contest. Al lavoro per il secondo disco, suscitano la curiosità di Fausto De Bellis (Chitarrista
Revenience, Magenta#9), da cui nasce la collaborazione per la produzione dell’album “Nessuno se ne accorge”, che contiene otto brani inediti della band ed un omaggio a Lucio Dalla e Lucio Battisti, con le versioni rivisitate e personali di “Anna e Marco” e di “7 e 40”. “Normale” è il primo singolo, che anticipa il secondo album della band bolognese, disponibile dal 21 gennaio 2022, su tutte le piattaforme digitali ed in rotazione radio, distribuito da (R)esisto.

La Tessitoria Eco sono:

Alessandro Barbaro – Voce
Diego Della Riva – Chitarra
Gabriele Ghetti – Chitarra
Alessandro Poggi – Batteria
Nevio Taglieri – Basso