Nesli, Giovedì 11 aprile all’Alcatraz di Milano

Il talentuoso cantautore marchigiano Nesli è tornato sui palchi di tutti i più prestigiosi club italiani con il nuovo disco “Vengo in Pace”, uscito lo scorso 22 marzo per Universal. Partito da Roma, il tour di supporto al nuovo lavoro discografico chiuderà con la data milanese all’Alcatraz del prossimo 11 aprile. Biglietti disponibili sui circuiti ufficiali Ticketone e Mailticket.

“Vengo in Pace” è la nuova nonché decima fatica dell’artista di Senigallia, fratello di Fabri Fibra, che con questi undici brani termina idealmente la trilogia iniziata nel 2015 con il disco “Andrà tutto bene” e nel 2016 con “Kill Karma”. Tre album nati separatamente, ma che hanno finito per dare un perfetto senso logico a questi ultimi quattro anni di vita di Nesli.

Anticipato digitalmente dai brani “Maldito” e “Vengo in pace” e in radio da “Immagini” e “Viva la vita”, è un disco inquieto che arriva a distanza di 3 anni dall’ultimo e che rispecchia tutto l’universo di Francesco Tarducci (in arte Nesli). La produzione del disco è stata affidata a Brando che ha saputo dare coerenza musicale ad un lavoro che spazia molto sia per le tematiche affrontate che per il sound.
Un viaggio tra ricordi adolescenziali e riflessioni esistenziali, un percorso musicale alla ricerca di una serenità e di un equilibrio interiore passando attraverso il peggio di sé, che conferma l’ottima penna del rapper marchigiano.

Uscito il 29 marzo l’ultimo videoclip “Le Cose Belle”
Amica mia anche se quando nel cielo non vedi le stelle, ti prego non fare l’errore che ho fatto io, dimenticare l’amore per le cose belle…