Maurizio Riglione – [S/T] (Recensione)

Maurizio Riglione, cantautore, pubblica per Seahorse il suo nuovo disco, diciotto tracce in cui è possibile conoscere la sua arte, natura e visione. L’album (s/t) riporta per l’appunto storie ed emozioni passate che coincidono con vissuto e non del cantautore, una sorta di cantastorie moderne che appunto valorizza il concetto di cantautore in sé, riportandolo ai lustri moderni, senza dare una connotazione troppo lontana da ciò che probabilmente abbia ispirato Riglione. L’album dal suono minimale e lo fi da un buon esempio di ciò che dovrebbe essere la musica oggi, ovvero un vero e proprio sunto di emozioni che traboccano dal cuore, in cui, anche senza troppi artefici tecnologici o chissà quale altra diavoleria, si riesce ad incidere a fuoco ciò che si pensa e ciò che si vuole trasmettere, con l’unico scopo di emozionare chi andrà a divorare le note con avidità. Il disco risulta essere un ottimo prodotto per tutti coloro che ricercano pace e serenità in ciò che ascoltano. Da non perdere assolutamente.

https://soundcloud.com/maurizioriglione/sets/disco/s-RVgl5