“Mate Y Bombilla”, il nuovo singolo di Chris Lavoro

Un’avventura che parte dalla campagna toscana e che s’interseca indissolubilmente alle esperienze di vita, musicali e non, del suo protagonista. È in uscita il 12 febbraio MATE Y BOMBILLA, nuovo singolo di CHRIS LAVORO e primo tassello del suo nuovo progetto solista.

Dopo un’autentica collezione di esperienze come musicista e autore con alcuni degli artisti più noti della musica italiana, come Eros Ramazzotti, Neffa, Arisa e Ghemon, oltre che apparizioni e collaborazioni in tv (MTV, Rai 2) e radio (Radio Deejay), Chris Lavoro torna su quei sentieri solisti che già avevano dato vita al disco “Fai tu” sotto il moniker di Moka (2007).

Per Chris la musica torna così a essere in prima persona e la proiezione di esperienze e stili che incontrano momenti acustici e rock, beat urbani e spazi più sognanti. Atmosfere figlie dei suoi ultimi vent’anni, vissuti tra momenti estemporanei (come ritrovarsi sul palco di MTV con Vinicio Capossela o Andy Summers dei Police) o più duraturi, come l’esperienza da polistrumentista, tra 2018 e 2020, in oltre novanta date nelle arene di tutto il mondo insieme a Eros Ramazzotti.

La prima traccia del nuovo progetto, registrato e suonato in maniera sostenibile usando energie rinnovabili, è MATE Y BOMBILLA:

“è una canzone d’amore organica, per due persone legate insieme da una forza invisibile e potente, antica e rinnovabile, da quell’energia che ci fa dare baci alle stazioni, che unisce il frigo e il magnete, la bussola e il mare aperto, il mate e la sua bombilla.” (Chris Lavoro)