“Mariposa” , è il nuovo singolo di Felix Rovitto

Il tormento e l’estasi di incontrare una “chica peligrosa”: in un brano estivo ma anche oscuro e ambiguo, FELIX ROVITTO celebra i misteri della seduzione con la sua nuova canzone, MARIPOSA.
MARIPOSA è il primo pezzo in cui FELIX ROVITTO elimina il suo strumento principale, la chitarra. L’idea iniziale era quella di fare una canzone reggae per l’estate, una sorella di MARINELLA dell’anno scorso.

Confrontando le idee con quelle dell’amico, musicista e producer, GABBER (Filippo Gabbi), si arriva a una quadra sul testo, ma soprattutto si definisce il suono che il brano deve avere. Il tutto è poi concretizzato in studio con il producer MICHELE CASALINI, in fase di mix & master del pezzo.

“”Mariposa” è una ragazza sexy, un po’ dark, con “choker nero e unghie viola”, che fa impazzire chiunque la incontri. È il desiderio di qualsiasi uomo, ma sa essere contemporaneamente croce e delizia, come cerco di fare evincere dal testo. È bella, ipnotica e quasi surreale, può farti passare la serata della vita ma allo stesso modo rovinartela.

Ho scritto questo brano con l’intenzione di far ballare e far saltare a una qualsiasi serata in disco, mantenendo comunque quel mood sexy e intenso, adatto a una festa estiva.”

Nato nel 1982, FELIX ROVITTO sin dall’infanzia trova nella musica la propria principale passione, in particolar modo le canzoni di Michael Jackson e Madonna. Nell’adolescenza però impazzisce per il grunge, “dannazione” che lo accompagna tuttora.
Suona la chitarra da quando aveva 18 anni e, dopo aver militato in varie band, spaziando dal metal al reggae, sino al rock psichedelico con i Suncloud, tenta la strada da solista.
Alla fine del 2017 pubblica il primo EP da solista, WORDS ARE SAFE (chitarra acustica + voce), contenente sei brani di produzione propria, disponibile sulle piattaforme digitali (Spotify, iTunes, Amazon ecc.) e in formato CD.
Dal 2019 pubblica alcuni singoli in elettrico: THE BREATH, BEAUTY CASE, ALONE TODAY, accompagnata da un video in bianco e nero, ed EMBRACE, il cui clip è realizzato in studio. La canzone è scritta durante il lockdown, dedicata alle persone venute a mancare per colpa della pandemia. Ultimo singolo in ordine di tempo, la molto estiva MARINELLA.