La Jacquerie – “Il Mare”

Il combo di Perugia de La Jacquerie, da vita al nuovo Ep “Il Mare”, preceduto dal singolo “Non Si Vola” pubblicato per (R)esisto Distribuzione, sottolineando in maniera chiara e inconfutabile quello che è il sound fresco e leggero, ma non troppo, di una band che sà già il fatto suo sul percorso giusto da intraprendere per lasciare qualcosa di indelebile con l’arte del fare musica, di quella vera.
“Il Mare” è un’opera dinamica e intima, che con un sapiente uso delle chitarre sviluppa cinque episodi di musica dedicata al mondo degli ultimi: a coloro destinati dalla storia ad essere sempre diseredati, sottomessi e perdenti; alla loro caotica e giusta ribellione da qualsiasi schiavitù, rimanendo lontani da certi canoni stereotipati di banalità.
La Jacquerie è una band che sanno il fatto loro soprattutto dal punto di vista degli arrangiamenti, portando alle nostre orecchie qualcosa di ben connotato e diverso dalle tendenze più recenti del’ alternative rock nostrano.
Il brano d’apertura, “Io credo il mare”, così come “Chi si accontenta muore”, presentano un architetture enfatiche ben esaltate da innesti più morbidi che durante il percorso prendono un andamento più energico e che vanno di fatto ad accarezzare una voce cantautorale, quasi teatrale
Una parte centrale che segue uno schema simile alle prime due tracce, dove un’apertura leggera e melodica, lascia spazio a strutture più decise fatte di melodie più frizzanti e marcate “Non si vola” e “Prima il tuo nome”.
Un finale più ricercato e curato nei dettagli per proporre un sound ancora più particolare senza esagerare troppo “Passannante”, perchè alla fine dei conti i La Jacquerie sono una band rock cantautorale che riesce ad ottenere il massimo con facilità d’esecuzione e giusta concentrazione. Curando tutto nei minimi dettagli , dai testi fino alla copertina, passando da una livello di registrazione e una cura dei suoni al di sopra della sufficienza.
Ottima debutto per i quattro ragazzi di Perugia con appena ( si fa per dire ) venticinque minuti di musica sana e genuina.

Tracklist:

01 Io credo il mare
02 Chi si accontenta muore
03 Non si vola
04 Prima il tuo nome
05 Passannante