Giacomo Lariccia pubblica il nuovo brano “Limiti”

Questa canzone, così come MI TRADIRAI (il brano di Lariccia uscito a gennaio 2020), affronta nuovamente il tema della libertà ma da una nuova angolazione: i limiti di cui ognuno di noi fa esperienza sono potenzialmente ricchi di insegnamenti per la nostra vita. Accettarli e reagire ad essi con creatività ci fa crescere e ci migliora. L’idea di un’assenza di limiti ci porta a costruire, per noi e per quelli che ci sono vicini, un mondo virtuale e dei parametri economici completamente scollegati dalla realtà della nostra vita e del pianeta in cui viviamo.

‘La realtà dei fatti impone, oggi più che mai, dei limiti alla nostra libertà – racconta Giacomo Lariccia. Con sofferenza adottiamo le limitazioni che ci vengono imposte ma allo stesso tempo siamo convinti che sia la scelta giusta per salvaguardare la vita delle persone a noi care: questi limiti spesso accendono dentro di noi risorse, energia e creatività che non si pensava di avere’.

BIO
Giacomo Lariccia ha concluso nel 2019 un tour europeo con sold-out in Francia, Svizzera e Belgio e sta proponendo sulle piattaforme digitali i brani che comporranno il prossimo disco, il 4° disco della sua carriera di cantautore italiano in giro per il mondo.
Ha collaborato con musicisti congolesi, belgi, francesi e ha proposto nei teatri uno spettacolo che unisce influenze di pop europeo, folk e della world-music al linguaggio della canzone d’autore italiana.
Giacomo Lariccia è un cantautore che lascia l’Italia e trova l’America in Europa.
Dopo aver percorso in autostop le autostrade d’Europa, chitarra in spalla, Giacomo Lariccia si innamora di Bruxelles. Pianta le tende, si diploma in chitarra e pubblica il suo primo disco da chitarrista (Spellbound/Label Travers).
Un giorno, dopo anni passati a suonare in festival in giro per il mondo, scopre la potenza della parola, inizia a scrivere canzoni e in sette anni pubblica tre dischi come cantautore (Colpo di Sole 2012, Sempre Avanti 2014 e Ricostruire 2017) ed è finalista per due volte alle Targhe del Premio Tenco (2012 e 2014).

Streaming – https://distrokid.com/hyperfollow/giacomolariccia/limiti