George-Denis Ardelean – “Unfold”

Nuova uscita discografica per George-Denis Ardelean con il suo nuovo album “Unfold”. Una proposta che, fila liscio come l’olio grazie ad ottimi ingredienti che fanno di questo album un prodotto appetibile e alla portata di tutti gli amanti del genere classico.

George-Denis Ardelean , mette sul mercato questo nuovo progetto regalando un disco dove la creatività di ogni singolo brano è elevata alla massima potenza lasciando da parte ogni dubbio sulla vena artistica di questo musicista le cui opere sono caratterizzate da delicate combinazioni di strumenti, suoni e trame progettate per colpire quella particolare corda emotiva nel pubblico, essenziale affinché la storia e l’esperienza musicale siano complete. Uno stile semplice, senza artefatti, quasi imbarazzante per la semplicità con cui si manifesta.

George-Denis Ardelean, riesce ad attirare l’attenzione e rendere l’ascolto trascinante grazie ad un sapiente uso di archi e pianoforte che combinati insieme generano atmosfere particolari e ricercate.
La grande forza di George-Denis Ardelean, è quella di inserire tutta una serie di piccole finezze, che coinvolgono l’ascoltatore portandolo con la mente verso dimensioni surreali.
Ancora una volta un lampo di genio su un panorama musicale troppo spesso banale e scontato.