E’ uscita la prima compilation targata Pipapop Records!

E’ uscita la prima compilation targata Pipapop Records, esattamente allo scoccare della mezzanotte di Capodanno.
Un istante simbolico, sospeso tra la fine e l’inizio di un nuovo anno, quasi fuori dal tempo e che pone questo disco in una sorta di dimensione sovrannaturale.

E di soprannaturale nella compilation ce n’è parecchio!
Pur riunendo progetti molto diversi tra loro, tutti quanti appaiono saldamente legati dalla fede nel potere magico della musica. Sospesi tra spiritualità, folk visionario, derive elettronico psichedeliche e un pizzico di sana spensieratezza.

Quattordici canzoni inedite di altrettanti artisti, alcuni già presenti all’interno del catalogo Pipapop, altri invece sono amici e ospiti per i quali nutriamo una profonda stima.
Fondamentale la partnership con Beautiful Losers, etichetta sorella nel circuito veneziano, che partecipa con i brani di Are You Real? e A Red Idea.

La colonna sonora perfetta per iniziare il 2019 col sorriso e una rinnovata energia. Ma anche un modo per dire grazie a chi ci segue, dato che la compilation andrà in free download o offerta libera.

Questa la tracklist:

01. Chalet Peach – It Won’t Be Like That
02. Charles Wallace – Lot of Fun
03. Azul – El instante
04. Dnezzar – Low (Odd Days)
05. A Red Idea – My Memories [Single Edit]
06. Rosita Kèss – Ayo
07. Capitano Merletti – Alien’s Postcard from Planet Earth
08. Homesick Suni – If I see Her Again
09. Fluctus Limb – Jaadoo जादू
10. Elkann Henudo – Rinascere anima
11. Emma Grace – The Tree
12. A Big Silent Elephat – Doesn’t Count
13. Are You Real? – Elephant Serenade
14. Cosmic Orchestra – Brahmãṇḍīya – Activation

Bandcamp free-download