“Cattive Abitudini” è il nuovo singolo di Merifiori

Di ribellioni e necessità di fare i “cattivi”. Ecco il contenuto di “CATTIVE ABITUDINI”, il nuovo singolo della cantautrice MERIFIORE, in uscita oggi, 3 giugno, su tutte le piattaforme digitali per Qui Base Luna / Freecom.
Con un approccio molto più rock del solito, Merifiore firma questa ballata delle cattive abitudini, celebrazione del “carpe diem”, a scapito del politically correct, quando necessario.
“In questo brano racconto gli strascichi di un lockdown passato nella noia e nell’isolamento – spiega Merifiore – Un periodo alla fine del quale rimane solo la voglia di gridare e dimenticare.”
“Ogni volta mi sembra impossibile rinunciare al piacere per un po’ di salute” canta Merifiore nel brano scritto insieme al rapper salentino Vipra. E con questa dichiarazione torna a farsi sentire ironica e irriverente, ma accompagnata da un suono decisamente più caldo. La produzione, a cura del suo fedele collaboratore, produttore e polistrumentista Filippo Bubbico, è impreziosita dalle chitarre di Claudio Bruno (Gazzelle, Fulminacci) ed è guidata dalla visione artistica di Valerio Smordoni (Gazzelle, Coez).
In questo brano la voce di Merifiore torna a graffiare in attesa delle date del tour, realizzato in collaborazione con Programmazione Puglia Sounds Tour Italia 2020/2021 (REGIONE PUGLIA FSC 2014/2020 Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro): 4 giugno BERGAMO (Spazio Polaresco), 5 giugno BRESCIA (We Love Castello), 6 giugno VERONA (Mura Festival), 10 giugno MILANO (RIDE), 12 giugno TORINO (Off Topic).
Il set prevede una formazione in duo con Anna Bazueva (flauto, tastiere e cori), con la quale aveva già collaborato nel precedente tour, “Non hai mai visto un porno”, che ha solcato i palchi di importanti festival italiani.

MERIFIORE è una cantautrice pugliese. Vincitrice nazionale dell’Arezzo Wave 2014, vanta numerose partecipazioni a festival nazionali e internazionali (Primo Maggio Taranto, Milano Film Festival, Sziget Festival Budapest, CMJ Music Marathon New York). Nel 2016 si fa notare con il suo primo singolo “Tell me” pubblicato da Sugar Music e scelto da SKY Uno come sigla del programma TV #SocialFace. Negli anni consolida la sua esperienza dal vivo grazie alle aperture dei concerti di numerosi artisti: Giuliano Palma, Calibro 35, Cat Power, Willy Peyote, Dente, Beatrice Antolini. Nel 2019 la release di “Non hai mai visto un porno” (Ego Italy) dà il via a una tournée in giro per i maggiori festival italiani.
Il 2020 si apre con il singolo “Senza più chiedere” (gennaio) con il quale l’artista partecipa al concorso di scrittura della scuola autori di Mogol (CET) e il cui testo viene pubblicato in prima pagina nella rispettiva antologia. A maggio rilascia su tutte le piattaforme digitali un nuovo singolo, “Tickets, primo esperimento musicale in Italia che intreccia inglese e cinese, che lancia un messaggio di lotta alla xenofobia. Merifiore porta sul palco tutta la sua energia e voglia di comunicare attraverso una voce calda e potente e un sound ricco di influenze diverse: dall’indie rock all’elettro pop, il tutto al servizio di una scrittura pop dal taglio indipendente. La primavera 2021 si apre con l’uscita di “Valentina” per Qui Base Luna (14 maggio), seguito dal nuovo singolo “Cattive abitudini” (3 giugno), che dà il titolo al tour.