“Caccia Alle Streghe”, il nuovo singolo di Adel Tirant

Caccia alle streghe (Miss Inquieta)”, è il nuovo singolo di Adel Tirant, cantante, attrice, performer cantautrice, originaria della provincia di Messina e di adozione romana, in uscita mercoledì 6 gennaio 2021 per l’etichetta SOTER.
Il brano, che vede l’arrangiamento e la produzione artistica di Giovanni Paolo Liotta, parte dichiaratamente dalle sonorità del personaggio femminile più controverso e moderno del momento, Miss Keta: un implicito omaggio a lei e un esplicito omaggio invece alla donna libera, cacciata nei secoli come strega. Si parte da Miss Keta, per poi approdare alla cavalcata delle Valchirie, alla opera lirica e al pop.
Caccia alle streghe (Miss Inquieta) è già vincitore del Premio Zonta 2020 per la canzone d’autrice (associazione internazionale che si occupa dei diritti delle donne).
“L’ispirazione arrivò dopo le polemiche sul ruolo della donna prima e durante l’edizione di Sanremo 2019, con la presa di coscienza di un’involuzione nel cammino dell’emancipazione di questa figura – racconta Adel. Ho fatto appello al mito della donna selvaggia, così come essa appare e viene descritta dalla psicologa junghiana Clarissa PInkola Estes”. 

BIO
Adele Tirante, in arte ADEL TIRANT è cantante, attrice, performer e autrice di canzoni e testi.
Nel 2019 esce il suo album d’esordio, “Adele e i suoi eroi”, finanziato con una campagna di crowdfunding; il disco vede la produzione artistica di Giovanni Block.
Nel 2016 vince il premio come migliore interprete al concorso “Ugo Calise”.
Per 10 anni è stata una delle cantanti e attrici principali dello spettacolo “Dignità autonome di prostituzione” di Luciano Melchionna.
Col precedente progetto cantautoriale “ Le scarpette rosse” che vede Cristiana Giustini alla chitarra, viene più volte segnalata (finalista ai premi “Gli ascolti del Tenco”, “Martelive”, “Fondiamo il talento ”, “Musica controcorrente”; su web radio rai “Via Asiago live e “Valprimomaggio” di Maria Cristina Zoppa, semifinalista a “Musicultura”, premio della giuria universitaria).
Collabora con Mirko Dettori: ha partecipato a “Elisir”, spettacolo di varietà al Salone Margherita nel 2015 e 2016; negli ultimi anni ha portato in giro per i teatri “Padam Padam”, concerto-spettacolo su Edith Piaf (di e con Adele Tirante e Mirko Dettori).
A teatro ha lavorato con Stefano Genovese e Arturo Brachetti, Michele Sinisi, Giancarlo Sepe, Luciano Melchionna, Ninni Bruschetta, Micha van Hoecke, Antonio Calenda, Roberto Bonaventura, Walter Manfrè e Tino Caspanello.
Al cinema ha lavorato con Giuseppe Tornatore, Michael Radford, Rildey Scott e Renato De Maria.